Skin ADV SX Skin ADV DX

GOLF NEWS

Italian English French German Spanish

Putting green sinteticoAvete mai pensato di costruirvi o di farvi costruire un campo pratica per il gioco corto nel vostro giardino di casa, sul terrazzo di casa vostra o nel cortile della casa di campagna ?

Il gioco corto è sicuramente uno degli aspetti del golf che andrebbe allenato maggiormente e che spesso invece tralasciamo, riscontrando poi in campo pessimi risultati.

Se avete a disposizione un ampio terrazzo in casa o un piccolo giardino, che magari vi comporta anche un po’ di manutenzione con il taglio dell’erba, l’irrigazione e tutto il resto senza darvi la possibilità di praticare, avete mai fatto un pensierino a un putting green sintetico privato ?

 

La cura maniacale che i green dei campi da golf richiedono, rendono quasi impossibile per un privato avere un green di pratica in erba naturale, mentre un putting green sintetico potrebbe essere un’ottima soluzione per avere un angolo di giardino o di cortile, sempre in ordine e sempre pronto all’uso senza bisogno di alcuna manutenzione.

La prima domanda che tutti i giocatori si fanno è: ma i green sintetici hanno delle caratteristiche di gioco paragonabili ad un green in erba naturale ?

La risposta è ovviamente positiva, i putting green sintetici grazie ai recenti studi sull’erba e i metodi di costruzione, offrono un buon rotolamento della pallina e un’ottima velocità.

A seguito di alcune misurazioni con lo Stimpmeter (per chi non sa di cosa si tratta vi rimandiamo alla definizione di Stimpmeter) la velocità dei putting green sintetici risulta compresa tra i 10 e i 12, se consideriamo che la media dei green del Masters o dell’US Open è di 13, direi che è un ottimo risultato che ci permette di allenarci su green belli veloci, ma non solo.

Putting green sintetico in giardinoAltro vantaggio dei putting green sintetici e che abbiamo la possibilità di realizzare qualsiasi dimensione e forma, non c’è limite all’immaginazione la costruzione può essere personalizzata in base alle vostre esigenze e possibilità, quindi anche se il vostro spazio a disposizione è ridotto o non perfettamente squadrato non ci sono problemi.

Certo, ma a praticare solo il putt dopo un po’ ci annoiamo, non è possibile praticare anche altri colpi ???

Avete perfettamente ragione, se limitiamo il nostro putting green a 4-5 o anche 9 buche potrebbe risultare noioso, anche se l’allenamento sul green non può che fare bene ai nostri score, ma non sempre mettiamo palla in asta, anzi spesso arriviamo fuori dal green rimanendo corti…

Nella costruzione dei putting green sintetici è anche possibile creare una zona di collar da utilizzare per colpetti di approccio, in questo modo intorno al vostro putting green o solo da un lato, avrete una zona più o meno ampia in base alle vostre dimensioni, per poter praticare colpi a correre verso una delle buche, o piccoli approcci con il vostro wedge preferito per prendere dimestichezza su come mettere palla in asta.

Se poi avete a disposizione spazi più ampi da dedicare alla pratica del golf in casa, è possibile anche creare dei green da percorso, cosa sono i green da percorso ?

Sono dei green con smorzamento del rimbalzo che molto assomigliano ai green dei campi da golf, che vi permettono di praticare colpi anche da 150 metri e più, restituendo un rimbalzo molto simile a quello dei nostri green, con possibilità di stoppare la palla in base allo spin dato.

Ma tornando ai putting green sintetici, la realizzazione di un putting green in casa si integrerà perfettamente con il resto del giardino, valorizzando anche gli spazi brutti e inutilizzati magari perché troppo piccoli, ma attenti perché potrebbe essere un pericoloso luogo di contagio….

Vi chiederete ma cosa stiamo dicendo ??

Assolutamente si, perché un putting green sintetico è la soluzione ideale per la pratica del golf a tutte le età e anche per chi il golf ancora non lo pratica. Se invitate degli amici fategli provare alcuni colpi sul vostro putting green o sfidatelo in un giro delle vostre piccole 9 buche, alla fine del giro vi chiederà sicuramente di portarlo una volta in campo pratica ne siamo certi !!!
Scherzi a parte è adatto per tutti anche per l’amica della moglie con i tacchi a spillo, il vostro putting green non si rovinerà e non patirà per nessun motivo.

La manutenzione è praticamente inesistente, nel senso che un putting green sintetico è progettato e nasce per stare all’aperto a qualsiasi temperatura, quindi non ci sono problemi sia per l’inverno che per l’estate. Per le foglie primaverili vi basterà toglierle con un rastrello, stesso discorso in caso di eventuali escrementi di animali domestici, vi basterà farli seccare e poi eliminarli con un rastrello, il vostro putting green sarà sempre pronto per il vostro allenamento giornaliero e il vostro score migliorerà drasticamente.

Queste sono tutte le informazioni che a seguito di una breve chiaccherata con Mario Brignoli di Golf Mission (http://www.golfmission.eu) sono riuscito a recuperare sulla realizzazione di un puttin green in casa, avete altre domande da fare o curiosità ?

Se vorreste costruirvi una zona per l’allenamento ma non avete a disposizione lo spazio per un putting green sintetico ma avete un garage per un mini campo pratica, Mario mi ha suggerito che sul sito di Golf Mission (http://www.golfmission.eu) è possibile trovare molti oggetti per il “fai da te”, quante volte vi siete chiesti dove trovo un tappetino di pratica, dove trovo una buca per il mio finto green per gli approcci, dove trovo una rete professionale per il golf con vendita ai privati ?

Vi consigliamo di fare una visita su Golf Mission troverete tantissime cose per realizzare il vostro campo pratica casalingo e per qualsiasi informazione scrivete direttamente a Mario che saprà consigliarvi la soluzione migliore per le vostre esigenze…. adesso andiamo ad allenarci sul nostro putting green nel frattempo vi lasciamo qualche foto di alcuni putting green sintetici realizzati.

Entra per commentare
Inviato: 17/11/2013 21:23 da fede_tita #106685
Avatar di fede_tita
Con prezzi che partono dai.....ai.... Grazie mille :compulsivo:
Inviato: 17/11/2013 21:55 da wedge60 #106687
Avatar di wedge60
L'argomento è sicuramente molto interessante, domani per altro un articolo interessante a tal proposito ;)


House of Golf - Il golf è di casa...

Portale e community di golf italiano con forum di discussione, recensioni e commenti sui golf club, negozi di golf, hotel e ristoranti vicino al golf. 


Per pubblicità sul portale:

ENRYWEB Web Agency
di Enrico Cigna

Tel. +39 347 2256295
Email. info@enryweb.it
Skype ENRYWEB

SEGUICI SUI SOCIAL

  

  1. Mondo
  2. EU
  3. ITA

Newsletter Houseofgolf

Iscriviti per offerte e per rimanere sempre aggiornato

Recensioni by HoG

Scrivi una recensione o lascia un commento per:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.