Skin ADV SX Skin ADV DX

GOLF NEWS

Italian English French German Spanish

Tiger Woods, Chris Como, la biomeccanica per tutti

Manca poco al ritorno in campo di Tiger Woods nella stagione 2015 e non è di certo una novità dell'ultimo minuto la scelta del nuovo coach da parte del giocatore americano.

Per chi non aveva ancora letto la notizia, stiamo parlando di Chris Como, anche se non è così conosciuto non è un nome nuovo nel golf, 37 anni ha lavorato anche per Hank Haney, che Tiger lo conosceva molto bene...

 

Ma innovativo è sicuramente l'approccio di Como al golf, che è quello di cui vogliamo parlare in questo articolo, per il coach un cliente come Woods è di certo un'occasione da prendere al volo, ma allo stesso tempo è anche un cliente ostico, ma per il golf in generale e anche quello italiano potrebbe essere la molla che porta la conoscenza della biomeccanica legata al golf.

Chris Como, vanta già qualche stella fra gli addetti ai lavori, per citarne alcuni: Trevor Immelman, Jamie Lovemark, Aaron Baddeley, mentre sta studiando per ottenere un master in biomeccanica, il coach lavorerà con Woods cercando di sviluppare il movimento del golf attorno a ciò che il giocatore sa già fare bene.

Magari è proprio ciò di cui Tiger aveva bisogno, ovvio con lui sarà sicuramente più semplice in quanto conosce molto bene i fondamentali del golf, ma senza spingerci a paragoni con la Tigre del golf americano lo sviluppare il movimento del golf attorno a ciò che il nostro corpo ci permette di fare è un fattore che tutti noi amateurs dovremmo prendere in considerazione.

In Italia la biomeccanica legata al golf è ancora un concetto per lo più sconosciuto, ho avuto modo di approfondire l'argomento con esperti del settore che mi hanno fatto capire quanto sia invece importante, praticamente la base di ogni swing, da quello del Tiger Woods di turno a quello del neofita che si avvicina al golf a quella del senior che fatica a praticare il golf come una volta.

Penso che la frase "cercando di sviluppare il movimento del golf attorno a ciò che il giocatore sa già fare bene" possa, in termini molto semplicisti, esprime il concetto che la biomeccanica legata al golf afferma.

Sottoporsi ad un'analisi biomecannica, che non è nulla di grave, spaventoso o pauroso; ci permette di capire e di scoprire tutta una serie di informazioni e dati oggettivi e reali sul nostro corpo, sullo spostamento dei nostri pesi, sul trasferimento di forza, su tutte quelle varianti che vanno ad agire in modo effettivo sullo swing di qualsiasi giocatore dal professionista al dilettante.

A mio avviso il golf biomeccanico sta al giocatore di golf, un po' come il fitting sta al set di ferri da golf.

In realtà la biomeccanica applicata al nostro swing nel golf ci permette di capire meglio come muoviamo il nostro corpo lavorando su dati oggettivi, il fitting applicato ai nostri bastoni ci permette di capire come lavorano i ferri con dei dati oggettivi, altra similitudine che fa sembrare le due cose sempre più simili e indispensabili per migliorare il proprio gioco.

Ma se fino a qualche anno fa guardavamo il fitting da lontano e con un certo timore mentre adesso sembra che non possiamo farne a meno per scegliere un bastone, perché dobbiamo aspettare ancora qualche anno per capire che un'analisi biomeccanica potrebbe giovare al nostro golf più di tante altre cose ?

Entra per commentare
Inviato: 08/01/2015 19:43 da wedge60 #127082
Avatar di wedge60
L'ho scritto io quindi come posso non essere concorde con l'articolo ?? :lol: :lol: :lol:

Ma a parte i conflitti di interesse, trovo che la domanda finale sia pienamente centrata:
Ma se fino a qualche anno fa guardavamo il fitting da lontano e con un certo timore mentre adesso sembra che non possiamo farne a meno per scegliere un bastone, perché dobbiamo aspettare ancora qualche anno per capire che un'analisi biomeccanica potrebbe giovare al nostro golf più di tante altre cose ?

Ci sono i golfisti casuali, come me che gioco una volta ogni tanto e guardo al fitting e al golf biomeccanico come una cosa DA FARE ma se solo riuscissi a giocare di più, mentre ci sono i golfisti veri, quelli che lo praticano con l'idea di scendere di handicap, di giocare sempre meglio e di fare score sempre più bassi perché quello è lo scopo del golf...

Per raggiungere questi obiettivi, fino a ieri avevamo in mente che servivano pratica e lezioni, oggi abbiamo aggiunto il fitting senza il quale sembra non possiamo più scegliere un bastone, ovvio ho volutamente esagerato il concetto ma ormai è entrato nella testa di tutti i giocatori che un fitting realmente può migliorare il nostro gioco quindi è controproducente non farlo...

Perché dobbiamo aspettare ancora mesi o anni, per capire che la biomeccanica potrebbe fornirci strumenti ancora più importanti, LE BASI, per lavorare al meglio sul NOSTRO swing (ripeto il nostro swing e non quello standard da rivista) perché ci permette di lavorare su dei dati soggettivi, sul nostro corpo, per fare in modo che il nostro corpo lavori al meglio per eseguire lo swing...

Mi piacerebbe sapere la vostra idea sul golf biomeccanico, ne sapete qualche cosa ? vi siete mai interessati o avete cercato altro al riguardo ? è una cosa che vi attira come idea o una cosa che guardate in modo scettico ?
Inviato: 15/01/2015 17:11 da wedge60 #127270
Avatar di wedge60
Mi spiace che l'argomento non porti ad una discussione e nessuno si sbilanci sull'argomento... disinteresse ?? poca conoscenza e per tanto paura di dire cavolate ?? Mi piacerebbe sapere il vostro punto di vista....

Oggi grazie ad amici ho avuto l'occasione di partecipare ad un Seminario molto interessante che ha parlato di golf e biomeccanica e spero di poter condividere nelle prossime settimane alcuni contenuti appresi durante il corso.

Quanto hanno espresso oggi sull'argomento mi ha sempre più aperto la mente verso questa direzione e anche se per molti sembra ancora una cosa astratta e poco utile a mio avviso è la visione che tra pochi anni anche in italia si avrà del golf e nel corso dell'anno lo vorrei approfondire con voi sperando sia di vostro interesse


House of Golf - Il golf è di casa...

Portale e community di golf italiano con forum di discussione, recensioni e commenti sui golf club, negozi di golf, hotel e ristoranti vicino al golf. 


Per pubblicità sul portale:

ENRYWEB Web Agency
di Enrico Cigna

Tel. +39 347 2256295
Email. info@enryweb.it
Skype ENRYWEB

SEGUICI SUI SOCIAL

  

  1. Mondo
  2. EU
  3. ITA

Newsletter Houseofgolf

Iscriviti per offerte e per rimanere sempre aggiornato

Recensioni by HoG

Scrivi una recensione o lascia un commento per:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.