Skin ADV SX Skin ADV DX

GOLF NEWS

Italian English French German Spanish

QUANTO DURA E DOPO QUANTO TEMPO DEVO CAMBIARE IL GRIP DEI MIEI FERRI DA GOLF ?

Quanto dura il grip da golfE' una domanda che i golfisti si fanno spesso, poiché tutti vogliamo avere l'attrezzatura sempre efficiente, ma allo stesso tempo non abbiamo voglia di buttare via i quattrini, anche perché la sostituzione dei grip rappresenta un costo importante se proporzionato al valore del set di bastoni usato.

Cominciamo col dire che non esiste una risposta certa a questa domanda, poiché dipende dall'uso del set di ferri, dal tipo di grip e dalla sua mescola, nonché dall'invecchiamento dei grip stessi.

A provocare l'usura del grip incidono principalmente due fattori:

  • l'impoverimento della gomma, ovvero la perdita da parte del nostro grip di morbidezza ed elasticità una volta che questo viene esposto agli agenti atmosferici e all'aria. Purtroppo c'è molto poco da fare, perché tutti i prodotti che proteggono la gomma da questo fenomeno sono, di fatto, grassi o lubrificanti che renderebbero inutilizzabile il nostro set di bastoni;
  • l'usura dovuta al gioco, che consuma fisicamente la gomma in determinati punti.

Se verificare l'usura dei grip è abbastanza semplice, poiché sono visibilmente logorati, lo è meno capire se la gomma ha mantenuto le caratteristiche originali oppure le ha perse.

Diciamo subito che un grip classico nero, può durare al massimo un paio di anni dal momento in cui viene montato sui bastoni ed esposto all'aria, mentre i grip colorati a seconda del tipo di mescola possono arrivare a durare anche solo un anno, poi le loro caratteristiche di elasticità, “presa” e morbidezza cominciano a decadere, questo perchè nei grip colorati c'è una minore presenza di nero-fumo (particolato carbonioso) che rende la mescola di gomma decisamente più performante sia in termini di durata che di resistenza, tanto che è ampiamente usato nei pneumatici delle autovetture, e non mi pare ad oggi di aver visto autovetture con il battistrada colorato.

Nei grip colorati il nero-fumo viene sostituito con altri materiali, probabilmente derivati della silice, che non garantiscono le stesse performance.

Un ultima cosa da sottolineare, che si comprende da soli leggendo quanto ho scritto: è molto importante quando si cambiano i grip, cercare di avere del materiale prodotto di recente e non dei prodotti che sono dentro un magazzino o su uno scaffale da anni, perché probabilmente il loro processo di deterioramento è già allo stato avanzato.

 

Giampi

Entra per commentare


House of Golf - Il golf è di casa...

Portale e community di golf italiano con forum di discussione, recensioni e commenti sui golf club, negozi di golf, hotel e ristoranti vicino al golf. 


Per pubblicità sul portale:

ENRYWEB Web Agency
di Enrico Cigna

Tel. +39 347 2256295
Email. info@enryweb.it
Skype ENRYWEB

SEGUICI SUI SOCIAL

  

  1. Mondo
  2. EU
  3. ITA

Ultimi Commenti

Un ristretto in tazza grande
 
4.0
"letto molto volentieri! "
Golf Club Argentario
 
4.9
"Poco da aggiungere all'esaustiva recensione di..."
Golf Club Colline del Gavi
 
4.8
"Siamo stati in 4 lunedì per..."
Villa Airoldi Golf Club
 
4.4
"da provare soprattutto per la grande..."
Sensore Zepp GolfSense
 
3.3
" Zepp Golf è uno strumento..."
Golf Club Asiago
 
4.5
"Rispetto alla descrizione del campo sopra..."
Golf Club Il Conero
 
3.9
"Ho visitato il campo girando con..."
Golf Club Paradiso del Garda
 
4.6
"Campo spettacolare sia nel disegno che..."
 
3.5
"Uno dei pochi campi in stile..."

Newsletter Houseofgolf

Iscriviti per offerte e per rimanere sempre aggiornato

Recensioni by HoG

Scrivi una recensione o lascia un commento per:

Ci sono 416 articoli e 224 opinioni.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.